- iLogo – Agenzia di stampa - http://www.ilogo.it -

Al Macro la prima personale in Italia dell’artista Chittrovanu Mazumdar

Roma – Il Macro di Roma ospita dal 12 giugno al 20 settembre la prima personale in Italia dell’artista, di origine franco-indiana, Chittrovanu Mazumdar nella Sala Enel del Macro (via Nizza, 138). Nella mostra, dal titolo ”And what is left unsaid…”, il ritmo visivo è scandito principalmente dalla contrapposizione di due grandi installazioni – Nightskin e Untitled – che aprono il percorso espositivo. I colori dominanti sono il nero dei monoliti interattivi in ferro, che occupano la prima parte della sala, il rosso della seconda installazione, e il blu avvolgente della videoinstallazione che conclude il percorso. L’artista utilizza nel suo lavoro molti stimoli visivi e materiali di diverso genere come legno, ferro, tessuti, fiori, fotografie, video, suoni e luci. L’opera, nelle sue varie declinazioni, racconta frammenti di storie, anche quella intima dell’artista, proponendo allo spettatore la possibilità di spiare questi momenti privati dell’esistenza altrui accostando l’occhio allo spioncino delle ”video boxes”.