- iLogo – Agenzia di stampa - http://www.ilogo.it -

A Carmignano la mostra di Alberto Moretti “Configurazione dell’attimo”

E’ stata inaugurata sabato 15 maggio alla presenza dell’autore, la mostra di Alberto Moretti dal titolo “Configurazione dell’attimo”  curata da Raul Domingues nello spazio espositivo Schema Polis  in piazza San Francesco e Michele a Carmignano (Prato). L’evento è stato organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Carmignano insieme all’associazione culturale cantiere d’arte Alberto Moretti  – Schema Polis. Alberto Moretti (1922) può essere considerato uno dei più maggiori sperimentatori e animatori del dibattito artistico in Toscana lungo un arco temporale che va dal 1945 ad oggi. L’artista ha fondato e diretto a Firenze dal 1972 al 1994 la Galleria Schema, punto di riferimento in Italia delle neoavanguardie internazionali. La mostra propone al pubblico circa 20 opere fotografiche in piccolo formato riferite ai “Paesaggi di cielo”, immagini catturate nei primi anni 2000 a Carmignano, e che Moretti, senza dargli questa connotazione, ha rappresentato precedentemente molteplici volte nella sua pittura. Le immagini sono accompagnate da opere ad olio su carta di medio formato realizzate da Moretti negli anni ’90. La mostra sarà aperta fino all’11 giugno con ingresso gratuito il giovedì, venerdì e sabato dalle 16 alle 19.30 e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30. Info, ufficio cultura Comune di Carmignano tel. 055.8750250, e-mail: cultura@comune.carmignano.po.it [3]